Il Casale delle Stelle

Il Casale

Gestisce con i suoi familiari questo B&B il proprietario Giuseppe Settimi, biologo con la passione della Cucina e amante delle Poesia, che fa dell’accoglienza una priorità.

IMG_5491

Perché questa scelta dell’accoglienza e dell’ospitalità? Perché questa specie di romitaggio e questa necessità di perdersi nella natura della Sabina? Questa scelta è nata lentamente, ma prepotentemente, nel suono assordante di mille autovetture incolonnate nel traffico cittadino di una città convulsa ed impietosa, nei ritmi forsennati che ti impone un modello di sviluppo dove siamo tutti globalizzati e solo unità produttive; è nata per la necessità di un rifugio dove liberarsi da frustrazioni e stress, dove intrattenere relazioni interpersonali e condividere questa necessità con altri.

Perché proprio la Sabina?  La Sabina per la sua storia e la sua cultura millenaria, per i suoi straordinari paesaggi e la sua natura per molti aspetti ancora selvaggia, per i suoi borghi medioevali ricchi di un architettura purtroppo tramontata.

Perché “Casale delle Stelle” ? Perché questo casale di recente costruzione, circondato da oliveti e da grandi boschi e che si affaccia su un territorio collinare, dove sullo sfondo domina la scena un suggestivo borgo medioevale (Scandriglia) arroccato ai piedi del Parco Regionale dei Monti Lucretili, nelle notti limpide e stellate è sovrastato  da un cielo straordinario “a sky full of stars“, esuberante di stelle che affascina e trascina l’osservatore dentro grandi momenti intimità interiore.

Il casale é strutturato in: un piano terra con una cucina, un bagno e una stanza (locali di pertinenza del proprietario), una grande sala (dove gli ospiti possono consumare la colazione) e in un piano superiore, di esclusiva pertinenza degli ospiti e adibito a zona notte, con tre stanze da letto.

A disposizione degli ospiti anche una veranda dove, in alternativa alla sala del piano terra, é possibile consumare la colazione o rilassarsi durante le serate di prima estate accompagnati  dal suggestivo luccichio delle lucciole.

IMG_5292Il casale, è stato costruito con tutti materiali artigianali attinenti alla natura e allo spirito e con linee architettoniche tipiche dei casali antichi, quindi dotato di un portico e nell’insieme, di grandi travature di castagno a vista. Laddove possibile sono stati utilizzati materiali ecosostenibili, volti al risparmio energetico.

La scala esterna dalla quale si può raggiungere o lasciare la zona notte permette una assoluta indipendenza.

Il Casale è circondato da un oliveto di proprietà, la cui coltivazione è condotta in modo naturale, senza pesticidi o sostanze similari. L’olio prodotto è ad uso esclusivo degli ospiti.